Privacy policy


 

Attraverso il sito web dell’Associazione Fratel Luigi Bordino vengono raccolti dati relativi all’utente navigatore. Tali dati pervengono mediante la semplice navigazione all’interno del sito e/o attraverso la compilazione di form o il il contatto via email. L’Associazione assicura che i dati pervenuti tramite il sito web sono trattati in conformità a quanto previsto dalla normativa italiana sulla privacy (Dlgs 196/2003).

Trattamento dei dati
I dati che pervengono all’Associazione Fratel Luigi Bordino sono di due tipologie: i dati di navigazione e i dati personali volontariamente trasmessi dal navigatore.

dati di navigazione vengono raccolti dall’Associazione Fratel Luigi Bordino mediante il servizio di Google Analytics. Rientrano in questa categoria il protocollo IP, il tipo di browser e il sistema operativo utilizzati dal navigatore, l’host e l’url di provenienza, la data, l’ora e la durata della visita, le pagine visitate e l’eventuale motore di ricerca da cui si è avuto l’accesso al sito. Si tratta di dati che in nessun modo possono identificare l’utente navigatore. In questo sito web infatti non sono presenti ulteriori cookies volti ad identificare i dati personali del navigatore.
Quest’ultimo può rifiutare di usare i cookies che generano i dati di navigazione selezionando l’impostazione appropriata sul proprio browser, ma ciò potrebbe impedirgli di utilizzare tutte le funzionalità del sito.
Tali dati vengono utilizzati da Vobis per mere finalità statistiche o per verificare eventuali usi fraudolenti del sito da parte dell’utente navigatore.

dati personali pervengono nel momento in cui l’Associazione Fratel Luigi Bordino viene contattata volontariamente mediante form o email. Si tratta di dati classificati dalla normativa italiana come non sensibili, che l’Associazione Fratel Luigi Bordino utilizzerà al fine di ricontattare l’utente prestandogli il servizio richiesto e curandone la successiva conservazione ed archiviazione per fini meramente statistici, per l’attivazione di rapporti contrattuali e per finalità commerciali e promozionali inerenti ai servizi offerti dall’Associazione Fratel Luigi Bordino.
La trasmissione dei dati personali e del consenso al trattamento di questi risulta obbligatorio per poter usufruire dei servizi offerti.
L’Associazione Fratel Luigi Bordino declina ogni responsabilità sulla completa sicurezza di tutte le informazioni conferite attraverso l’uso del sito.
I dati pervenuti verranno trasmessi solo a coloro che prenderebbero direttamente parte all’espletamento del servizio richiesto dall’utente (anche costoro si impegnano a trattare i dati nel rispetto delle normative vigenti sulla privacy), a enti pubblici o privati (quali organi di polizia tributaria, guardia di finanza, C.A.A.F. ) per l’adempimento degli obblighi previsti dal Dlgs 196/2003.

Diritti dell’utente navigatore
Come previsto dagli articoli 7, 8 e 9 del Dlgs 196/2003, l’utente ha la facoltà di esercitare i seguenti diritti:

  1. essere informato sull’esistenza dei suoi dati personali presso gli archivi e sul trattamento che ne viene fatto;
  2. ottenere la cancellazione o il blocco di dati dei quali già conosce l’esistenza presso gli archivi cui si rivolge e per i quali si è constatato il trattamento in violazione di legge;
  3. ottenere la rettifica o l’aggiornamento di dati dei quali già conosce l’esistenza presso gli archivi cui si rivolge.

Per esercitare tali diritti l’interessato dovrà rivolgere richiesta scritta al Titolare e Responsabile del trattamento dei dati in questione, ovvero Associazione pro Beatificazione Fratel Luigi Bordino, Via San Giuseppe Benedetto Cottolengo, 14 , 10152 – Torino (To), tel. +39 011 522 5111.